IlConfronto » Attualità » Aggredita con petardi perché dava da mangiare a piccioni

Aggredita con petardi perché dava da mangiare a piccioni

0
Condividi l'articolo

Il grave episodio è avvenuto a Napoli, ai danni della giornalista Stella Cervasio, rimasta ferita. Solidarietà di colleghi, istituzioni e cittadini.

E’ stata aggredita perché dava da mangiare a dei piccioni nel suo condominio.

Terribile episodio di violenza e ignoranza si è verificato in un palazzo a Napoli ai danni della giornalista Stella Cervasio, da sempre attiva nella tutela e difesa degli animali.

La Cervasio era intenta a dare da mangiare a dei piccioni in una zona del suo condominio quando è stata raggiunta da dei petardi, lanciati, a quanto pare, da un residente dello stesso stabile, come riportato dall’onorevole Francesco Borrelli. L’individuo ha indirizzato i botti dapprima verso gli uccelli, e poi direttamente sulla donna che ha riportato ustioni.

Solidarietà e vicinanza sono state  espresse da più parti verso la giornalista per quanto accaduto, auspicando che vengano punite le persone coinvolte in questo attacco vile e  vigliacco.


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *