• August 26, 2019

Ultime Notizie

anfiteatro Cultura

ABRUZZO LATINO

Gli Equi furono uno dei primi popoli italici a capire che l’alleanza con Roma...

astarte Cultura

INHANNA, ASTARTE, AFRODITE: LA PROSTITUZIONE SACRA E I FOCOLAI IN ITALIA.

La storia ha lasciato diverse e differenti tracce di un antichissimo rito, risalente ai...

papa Urbano VI Storia

Roba da Sant’Ufficio! UN PAPA, UN FALSO PAPA, UN ANTIPAPA.

Era l’anno di grazia 1378.La povera santa Caterina da Siena si era data da...

Arte

“Details”: la mostra fotografica di Michele Amicucci si inaugura al castello di Santa Severina (KR)

I “Dettagli” del giovane artista abruzzese in mostra dal 5 al 20 agosto  in Calabria...

anfiteatro
Cultura

ABRUZZO LATINO

Gli Equi furono uno dei primi popoli italici a capire che l’alleanza con Roma sarebbe stata positiva per la loro gente e, dopo una guerra piuttosto breve, trovarono il modo di farsi riconoscere diritti e libertà.Ebbero praticamente fortuna uguale a quella dei Romani e il loro territorio potè svilupparsi in pace e sicurezza.Alba Fucens fu […]

astarte
Cultura

INHANNA, ASTARTE, AFRODITE: LA PROSTITUZIONE SACRA E I FOCOLAI IN ITALIA.

La storia ha lasciato diverse e differenti tracce di un antichissimo rito, risalente ai Sumeri, ai Babilonesi e poi ai Fenici, che riguarda la iniziale sacralità della prostituzione femminile, e non solo.Secondo Erodoto, era usanza babilonese che le giovani vergini dedicassero la loro verginità agli stranieri che facevano visita al tempio della dea che, poi, […]

papa Urbano VI
Storia

Roba da Sant’Ufficio! UN PAPA, UN FALSO PAPA, UN ANTIPAPA.

Era l’anno di grazia 1378.La povera santa Caterina da Siena si era data da fare in tutti i modi per far tornare il papa da Avignone a Roma. E ci era riuscita! Il papa era da poco tornato a Roma che la morte se lo chiama.Facciamo presto un altro papa! dicono a Roma. Il conclave? facciamolo a […]

Arte

“Details”: la mostra fotografica di Michele Amicucci si inaugura al castello di Santa Severina (KR)

I “Dettagli” del giovane artista abruzzese in mostra dal 5 al 20 agosto  in Calabria “Details”. Particolari di vita quotidiana, di natura, oggetti e sensazioni, sono i protagonisti della mostra fotografica di Michele Amicucci, in programma dal 5 al 20 agosto al Castello Carafa di Santa Severina (KR), tutti i giorni dalle ore 9,30 alle 23.30. “In un’epoca dinamica ed impaziente come […]

Arte

IL TRASCRITTORE DI EMOZIONI

Non sono stati molti i pittori procidani che ho conosciuto. Mi è rimasta impressa la potente sensibilità di un allora giovanissimo Giovanni Lubrano Lobianco: autodidatta, innamorato della sua isola e della sua campagna, riusciva, fin quando non è poi andato dove non l’ho potuto seguire, a trasfondere, nelle sue rappresentazioni visive, sentimenti che erano di uomini […]

Cultura

Perle d’Abruzzo: una città d’arte e di maioliche per persone non banali

Il 15 agosto si avvicina e tanti piccoli centri ricordano a tutti le loro peculiari iniziative di circostanza.La città di Campagna, in Campania, devia il corso del fiume e lo porta a lavare le strade cittadine: gavettoni a non finire per chi si va a godere quella frescura.A Castelli piccolo paese in provincia di Teramo, […]

Food

NASCE IL BRAND “NERO FALANGHINA”: BINOMIO CACAO-VINO A KM ZERO

Tre cioccolatini dedicati alla “grappa di Falanghina”, al “passito di Falanghina” e al “vino Falanghina” in un packaging con materiali naturali per celebrare il riconoscimento della Capitale europea del Vino 2019 Cacao e vino, un binomio vincente che da sempre ispira le fantasie dei gourmet e che da oggi esalta anche il sapore della Falanghina, valorizzando […]

anime pezzentelle
Cultura

LE ANIME PEZZENTELLE E IL TESCHIO CON LE ORECCHIE

Napoli ha avuto da sempre il culto dei morti e i Napoletani si sono rapportati a loro con molta familiarità.La speranza di una vita con meno affanni ha fatto crescere la volontà di trovarsi un protettore personale tra il popolino della città.La grande peste del 1654 fece moltissime vittime a Napoli e i morti vennero […]

Food

VINO, VINO SUPERDOC: VINO DA IMPERATORI:

Come poteva festeggiare meglio la sua vittoria su Gneo Pompeo l’innammorato Cesare con la sua regina Cleopatra se non sorseggiando con lei un profumato Falerno fatto giungere apposta in Egitto su una nave vinaria partente da Pozzuoli?E Plinio il Vecchio, che bottiglia poteva stappare se non una di Falerno invecchiata 160 anni nelle sue cantine, come […]