• August 26, 2019

Cultura

anfiteatro

ABRUZZO LATINO

Gli Equi furono uno dei primi popoli italici a capire che l’alleanza con Roma sarebbe stata positiva per la loro gente e, dopo una guerra piuttosto breve, trovarono il modo di farsi riconoscere diritti e libertà.Ebbero praticamente fortuna uguale a quella dei Romani e il loro territorio potè svilupparsi in pace e sicurezza.Alba Fucens fu […]

Read More
astarte

INHANNA, ASTARTE, AFRODITE: LA PROSTITUZIONE SACRA E I FOCOLAI IN ITALIA.

La storia ha lasciato diverse e differenti tracce di un antichissimo rito, risalente ai Sumeri, ai Babilonesi e poi ai Fenici, che riguarda la iniziale sacralità della prostituzione femminile, e non solo.Secondo Erodoto, era usanza babilonese che le giovani vergini dedicassero la loro verginità agli stranieri che facevano visita al tempio della dea che, poi, […]

Read More

Perle d’Abruzzo: una città d’arte e di maioliche per persone non banali

Il 15 agosto si avvicina e tanti piccoli centri ricordano a tutti le loro peculiari iniziative di circostanza.La città di Campagna, in Campania, devia il corso del fiume e lo porta a lavare le strade cittadine: gavettoni a non finire per chi si va a godere quella frescura.A Castelli piccolo paese in provincia di Teramo, […]

Read More
anime pezzentelle

LE ANIME PEZZENTELLE E IL TESCHIO CON LE ORECCHIE

Napoli ha avuto da sempre il culto dei morti e i Napoletani si sono rapportati a loro con molta familiarità.La speranza di una vita con meno affanni ha fatto crescere la volontà di trovarsi un protettore personale tra il popolino della città.La grande peste del 1654 fece moltissime vittime a Napoli e i morti vennero […]

Read More

LA LEGGENDA DELLA REGINA GIOVANNA I d’ANGIO’

Giovanna, la nipote di re Roberto d’Angiò che divenne regina di Napoli ha goduto di una notevole popolarità al suo tempo.Il popolo ha raccontato di lei tanti fatti, ma, a meno che in Ungheria, (la morte di Andrea di Ungheria, il suo giovanissimo marito fu attribuito a lei), tutti i racconti sono venati da un […]

Read More
Palazzo D'Angri

La Napoli di Toledo

Saie quanno fuste, Napoli Corona?Quanno regnava Casa D’Aragona Erano i nostalgici richiami dei “bei tempi andati” di Velardiniello , primogrande poeta in lingua napoletana che decantava la saggezza del sovrano Alfonso il Magnanimo , per aver riconosciutola dignità di lingua al dialetto napoletano, per aver ridato un forte impulso allo sviluppo e ai suoi caratteri […]

Read More

Laurea magistrale honoris causa in archeologia ad Alberto Angela al Suor Orsola

Ad un anno dalle cittadinanze onorarie di Napoli e Pompei arriva un grande riconoscimento accademico per il suo lavoro trentennale di divulgazione scientifica Napoli – “La straordinaria capacità di sintesi tra competenza e comunicazione, ovvero tra i valori della conoscenza scientifica e i metodi della trasmissione del sapere nell’era dei nuovi media”. È questa la sintesi delle […]

Read More

“Artisti in chiazza” Festival del teatro di strada – 15 e 16 giugno

Il VI Festival internazionale del teatro di strada e delle arti performative torna nella Villa Comunale di Arzano Dopo il grande successo delle scorse edizioni, il 15 e 16 giugno, a partire dalle ore 20, la Villa Comunale di Arzano, sita in via Napoli, ospiterà la nuova edizione del festival “Artisti in chiazza”, un festival internazionale […]

Read More
un gaudi a piedi nudi

UN GAUDI’ A PIEDI NUDI

Sono pochissimi a conoscere la storia di Sabato Rodia, un artista “pazzo” nato a Serino nel 1879.E’ stato tanto grande che i Beatles lo vollero inserire nella copertina di uno dei loro più famosi successi, insieme al volto di uomini eccellentissimi da Einstein a Marx, a tanti artisti famosissimi.Nel 1967 uscì nei negozi di dischi […]

Read More
Dominio Spagnolo

DIOMEDE V E GIOVANNI CARAFA

Due classici baroni seicenteschi soverchiatori, protettori di delinquenti, e arroganti. Il primo era Duca di Maddaloni e conte di Cerreto, detto ” Mostaccio” il secondo era suo fratello.Ricchi e arroganti, avevano litigato anche con il cardinale Filomarino a proposito del busto di S.Gennaro e della processione che lo portava in giro per Napoli.Vescovo e buono, […]

Read More