Cultura

I segreti per imparare quattro lingue e i corsi di spagnolo online de La Dante in Cambridge

a cura di Giulia Portuese, Direttrice de La Dante in Cambridge Bisogna sfatare il mito che spinge molti a pensare di “non avere più l’eta` per imparare una lingua” o che sia “meglio studiare le lingue da bambini”. Oggigiorno con le metodologie basate sull’approccio comunicativo e con lezioni dal vivo, in persona o online,  e`davvero facile […]

Read More

Omero e Ulisse passarono per Coroglio

E’ stato sempre vivo il dibattito sui luoghi italiani dell’Odissea, e certe puntualizzazioni risultano molto più credibili di quanto ci fecero sapere sui banchi di scuola. Omero conosceva bene l’Italia meridionale e la costa tirrenica: conosceva l’isola di Capri e gli isolotti de Li Galli dove molti studiosi si sono trovati d’accordo nel vedere in […]

Read More

Marciapiedi napoletani

Ora marciano i piedi sull’arte contemporanea a cura di Maria Lista Saltano subito all’occhio, in uno dei quartieri buoni della città di Napoli, i vivaci colori dell’intervento di Ruben. Il Vomero caratterizzato, una volta, dalle belle alberature di Platani invitanti al passeggio ora, è il caso di dirlo, segna il passo. È da diverso tempo […]

Read More

JAZZ & WINE, AL VIA LA RASSEGNA DELLA REGGIA DI CARDITELLO

Fino a a domenica 30 concerti jazz, degustazioni di vini casertani ed incursioni letterarie Sapori e armonie nella rassegna Jazz & Wine, in programma da domani a domenica 30 agosto a Carditello (San Tammaro), nell’ambito del Carditello Festival.Obiettivo dell’iniziativa – promossa dalla Fondazione Real Sito di Carditello guidata dal presidente Luigi Nicolais – è avviare un percorso culturale e musicale ispirato alla storia […]

Read More

Ferdinando Fuga: per i poveri vivi e morti – Servizio architettonico completo

Napoli – Re Carlo di Borbone (terzo per gli Spagnoli), come tutti sanno, commissionò all’architetto Ferdinando Fuga il grande Albergo dei poveri che avrebbe dovuto ospitare 8000 indigenti del Regno di Napoli. Il figlio di Carlo, re Ferdinando IV, commissionò allo stesso architetto un luogo dive seppellire i resti umani di questi sfortunati. Nacque così, […]

Read More

Arena Spartacus Festival: cinema, letteratura, musica e teatro all’Anfiteatro Campano tutta l’estate

Da Toni Servillo a Vincenzo Marra: un lungo elenco di ospiti tra attori e registi dal 9 Luglio – 15 Settembre Cinema, danza, letteratura, musica e teatro. Oltre trenta film e più di sessanta serate di spettacolo ed intrattenimento dal 9 luglio al 15 settembre. I numeri e gli orizzonti tematici dell’Arena Spartacus Festival lo rendono sicuramente il più ampio […]

Read More

Laboratori teatrali e corsi di alta formazione alla Reggia di Carditello

“I racconti nel bosco”, dal 13 luglio all’8 agosto, per scoprire il linguaggio delle fiabe nei boschi del Real Sito La Fondazione Real Sito di Carditello, guidata dal presidente Luigi Nicolais, sempre in prima linea per valorizzare il territorio e promuovere nuovi progetti di inclusione sociale. A partire dalle attività culturali dedicate alla formazione e al benessere […]

Read More

IL NAPOLETANISSIMO “MAESTRO TISICUZZUS”

Nacque a Napoli nel 1668 in una famiglia piuttosto povera di un libraio. Dovette subito aiutare il padre in bottega e, all’età di sette anni, cadde da una scala dove era salito per prendere un libro da vendere.Si prese una grossa frattura del cranio e i medici gli dettero pochi giorni di vita oppure una […]

Read More

Un nuovo Mondadori Bookstore nel cuore del Vomero: la libreria cantiere

Apre le porte al pubblico lunedì 29 giugno il nuovo Mondadori Bookstore targato Mooks a Napoli: più di seicento metri quadri distribuiti su tre livelli nel cuore del Vomero, al civico 73 di via Luca Giordano, angolo con via Pitloo. La maxi libreria, naturale fusione ed evoluzione dei due precedenti store, quello di piazza Vanvitelli 10 e […]

Read More

PAPA DAMASO: E POI LO DICHIARARONO SANTO

Sicuramente aveva un carattere forte e pugnace; sicuramente fu un convinto nemico dell’Arianesimo; sicuramente a lui si deve il “CREDO” dei Cattolici, ma fu Cristiano fino in fondo?Alla morte di papa Felice II, nel 366, i Cristiani di Roma e dintorni formarono due gruppi: uno elesse papa un fedele di origine popolare, Ursino; l’altro elesse Damaso.Entrambi […]

Read More