Febbraio 20, 2024

Infermieri e medici volano via, l’UE li accoglie a braccia aperte

0
Condividi l'articolo

infermieri via dall’Italia


Condividi l'articolo
Condividi l'articolo

di Antonio Bianco

L’Italia lascia volare via infermieri e medici, la Norvegia, l’Arabia Saudita fanno lo shopping offrendo contratti a tempo indeterminato di 37,5 ore settimanali e stipendi che oscillano da 2.800 a 3.500 euro netti al mese (da Repubblica, 20/11/2023).

La Norvegia non richiede la conoscenza della lingua, offre il viaggio in aereo, le bollette e fitti gratis, almeno per i primi mesi di permanenza nel paese. L’emorragia è diventata inarrestabile, negli ultimi 3 anni almeno 7 mila infermiere hanno lasciato l’Italia, addirittura la Norvegia opziona i migliori studenti dell’ultimo anno di scienze infermieristiche offrendo le stesse condizioni contrattuali applicate a quelli laureati.

Infermieri e medici volano via. Perdiamo personale sanitario ben preparato per i quali la comunità italiana ha speso centinaia di migliaia di euro. Nel contempo il personale in servizio è sottoposto a turni massacranti, il turnover è una chimera per la mancanza di nuove leve che disertano i concorsi banditi dalle asl.

A breve il personale medico ed infermieristico incrocerà le braccia, il contratto della categoria è scaduto da molti anni, il governo ha proposto aumenti risibili ed una riforma pensionistica penalizzante per il personale. Il governo si è impegnato a modificare il provvedimento, considerato la netta opposizione dei sindacati. Nel contempo, favoriamo i paesi UE, che assumono personale sanitario italiano per i quali non hanno speso nemmeno un euro per la loro formazione. In tal modo si rende precaria l’assistenza e la cura dei cittadini, si allungano le liste di attesa, si favoriscono le assicurazioni che offrono polizze sanitarie, all inclusive, ci conducono diritti verso la privatizzazione della sanità.


Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *