• August 26, 2019

“100 Artisti sul LUNGOMARE PARTENOPE”: ecco i vincitori

ROBERTO de LAURENTIIS e MARGHERITA CALO’ hanno premiato gli artisti che hanno partecipato alla mostra-concorso

La Mostra-Concorso “100 Artisti sul Lungomare Partenope”, inserita nel Maggio dei Monumenti 2019, svoltasi a Napoli, lo scorso 25 maggio, ha animato di colori, forme e musiche il lungo marciapiedi per la gioia di turisti e cittadini, grandi e piccini, con le congratulazioni di intellettuali, imprenditori e del Sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Da quest’anno il Presidente dell’Associazione Napolarte, Armando Vano, egli stesso artista e curatore dell’evento, ha dato incarico alla prof.ssa Margherita Calò, già Direttore Artistico dell’Associazione, di istituire una Giuria Critica per lanciare la Prima edizione del Premio “100 Artisti sul Lungomare Partenope”.

Nella sua qualità di Storico e Critico d’Arte, Margherita Calò ha invitato critici, intellettuali ed esperti di rango , convinta che un Premio è tanto più importante quanto più importanti sono i membri della sua Giuria. Al dottor Roberto de Laurentiis, Presidente del Consorzio Antico Borgo Orefici, che più volte ha sponsorizzato tanti eventi d’arte, è stata proposta la Presidenza della Giuria.

A lui sono stati affiancati: il prof. ed artista Fortunato Danise, Presidente del Club per l’UNESCO di Napoli; il Maestro Bruno Leone, Direttore della Casa delle Guaratelle; famosa in tutta la Campania e oltre per la creatività e la continuazione di un’antichissima tradizione di tutto il Sud, il dott. Patrizio Mannu Corrispondente del Corriere della Sera; il prof. Elio Notarbartolo Direttore del “Confronto”-periodico di arte, cultura ed attualità; l’artista Armando Vano Presidente dell’Associazione Napolarate, e l’artista Vanna Veglia Direttore del Festival Sub Terranea.

Il compito della giuria è stato arduo per il pregevole livello di tante delle opere esposte in tutte le sezioni in cui si articolava il Premio.

Primo classificato per la Sezione Pittura è risultato il giovane Pablito D’Alupa con un figurativo dall’anatomia vibrante e coinvolgente.

Primo classificato per la Sezione Scultura–Ceramica Robert Skunca, dal linguaggio scultoreo maturo espresso con materiali ferrosi e di risulta.

Primo classificato Sezione Arte Presepiale l’artista Anna Paola Briante che ha presentato pregevoli figure di perfetto stile Settecentesco, impreziosite da abiti di sete di San Leucio e pizzi da lei stessa intessuti a tombolo, arte che insegna alle nuove generazioni.

La cerimonia di Premiazione, che ha visto impegnati per la Giuria Roberto de Laurentiis, Margherita Calò e Armando Vano, alla presenza di un folto pubblico e di molti artisti, si è tenuta nella Mostra d’Oltremare, alla Fiera della Casa, dove l’Associazione Napolarte ha allestito una mostra collettiva di arti visive, che ha riscosso un ragguardevole successo.

0 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *