Libri: “Intervista su Sulmona. Storia della città in sessanta risposte” di Raffaele Giannantonio e a cura di Maria Antonietta Spadorcia

Condividi l'articolo

di Maurizio Vitiello, sociologo e critico d’arte

Lo scorso Sabato 23 aprile 2022, alle ore 17.30, nell’Aula Consiliare del Comune di Sulmona, è stata presentata la pubblicazione “Intervista su Sulmona. Storia della città in sessanta risposte” di Raffaele Giannantonio e a cura di Maria Antonietta Spadorcia, giornalista RAI.

Alla presentazione dell’opera sono intervenuti, oltre agli autori, il Sindaco di Sulmona, Gianfranco Di Piero, il Presidente del Consiglio Comunale, Cristiano Gerosolimo e il Presidente della Fondazione Carispaq, Domenico Taglieri.

La cantante Nicole Tuzii è intervenuta con alcuni contributi musicali.

Ha moderato la giornalista del TG1 Rai, Cecilia Primerano.

Pubblicato dalla Textus edizioni con il patrocinio del Comune e aperto dal saluto del Sindaco Di Piero, propone di raccontare le storie di Sulmona, attraenti anche se a tratti dimenticate, coniugando passato (arcaico) e presente (futuribile).

Sessanta le domande di Maria Antonietta Spadorcia, notissimo volto della televisione nazionale, a cui ha risposto in maniera determinata e precisa Raffaele Giannantonio, docente universitario di Storia dell’Architettura all’Università “d’Annunzio” di Chieti Pescara e sulmonese doc.

Splendide le foto a corredo di Luca Del Monaco.

E’ un libro che raccoglie motivi d’architettura e d’urbanistica di Sulmona, dalle origini all’attualità, oltre episodi, festeggiamenti e celebrazioni, dai riti della Settimana Santa alla seguitissima Giostra Cavalleresca e sino all’arte dei confetti.

Storia e cultura si fondono e riprendono quota dopo la crisi pandemica.

In programma altre presentazioni.


Condividi l'articolo