• July 17, 2019

“Raduno Jazz Manouche – Isola di Procida 2019”: concerti gratuiti e jam session su tutta l’isola

Dal 24 al 26 maggio musicisti invaderanno l’isola con la loro musica

Per il terzo anno consecutivo torna nell’incantevole cornice dell’isola di Procida il Raduno Jazz Manouche. Dal 24 al 26 maggio concerti e jam session animeranno i luoghi più suggestivi dell’isola: dal Porto alla Chiaiolella, fino alla Corricella e al borgo antico di Terra Murata. Cosi come è accaduto lo scorso anno, musicisti professionisti e non, appassionati, apprendisti, amatori e curiosi inonderanno con la loro musica la piccola isola del golfo di Napoli.

L’evento ruoterà  intorno alle jam session acustiche dove, chiunque voglia farlo, potrà partecipare, invitato a celebrare lo stile creato  dallo zingaro più famoso di sempre, il chitarrista Django Reinhardt. Il Raduno sarà infatti aperto a tutti.

“E’ prima di tutto scambio, condivisione, amore per la musica e persone – sottolinea Alessandro Butera, musicista, insegnante e organizzatore del festival musicale -. Il “Raduno Jazz Manouche – Isola di Procida” è una festa, fatta di musica, sorrisi, abbracci, gentilezza e amore. E’ per questo che ci riuniamo, per contrapporre l’amore all’odio”.

Tutti i concerti saranno gratuiti e già hanno aderito ospiti e artisti  provenienti da tutta Italia ed Europa.

In occasione della rassegna musicale, sono previsti sconti per gli alloggi, destinati ad  artisti e pubblico,  presso le strutture di seguito elencate:

Camping “La Caravella”

Vacanze a Procida

Hotel Centro Benessere Solcalante

Hotel Ristorante Crescenzo

Procida Gioia Apartments & Le Grand Bleu

Procida Reserve


Si parte il 24 maggio, qui di seguito il programma dell’edizione 2019.


PROGRAMMA RADUNO JAZZ MANOUCHE-ISOLA DI PROCIDA 2019

Venerdì 24 maggio
Porto, Marina Grande
in collaborazione con Bar Dal Cavaliere e Fammivento
ore 18: Accoglienza e jam session
ore 21,30: “Uanema Orchestra” feat. Ilaria D’Amore
Ilaria D’Amore – voce
Ciro Riccardi – tromba
Rino Saggio – sassofono
Massimiliano Sacchi – clarinetto
Mario Tammaro – trombone
Dario De Luca – chitarra
Bruno Belardi – contrabbasso
Salvatore Rainone – batteria

Sabato 25 maggio
Marina di Chiaiolella, Lungomare Cristoforo Colombo
Ore 13: “Satchmo Gypsy Quartet”, in collaborazione con il Ristorante Da Girone Procida
Riccardo Villari – violino
Dario De Luca – chitarra
Cyranò Vatel – chitarra
Gianfranco Coppola – contrabbasso

Terra Murata
ore 19: jam session, in collaborazione con Assafà – Apparizioni Gastronomiche
ore 21,30: “Hot Quartet feat. Rares Morarescu
Rares Morarescu – violino
Alessandro Butera – chitarra
Carlo Butera – chitarra
Cyranò Vatel – chitarra
Marco Zenini – contrabbasso

ore 23: jam session, ex Spaccio del Carcere

Domenica 26 maggio
Ore 10: Itinerari Musicali – verso Chiaiolella; passeggiata a piedi per i vicoli di Procida.
Marina di Chiaiolella
Ore 13: “Strada Ketelos”, in collaborazione con Hotel Ristorante Crescenzo Procida
Gabriele Cernagora – clarinetto
Alfredo Pumilia – violino
Luca Grazioli – tromba
Marcello Smigliante Gentile – mandolino
Dario De Luca – chitarra
Davide Di Sauro – contrabbasso
Pasquale Benincasa – percussioni

Ore 18: Itinerari Musicali – verso Corricella.

Marina di Corricella
Ore 19: “Swingology trio”feat. Adrien Chevalier, in collaborazione con il Bar Gelateria Chiaro Di Luna Procida
Adrien Chevalier – violino
Jlenia Alessi – voce
Carlo Butera – chitarra
Bruno Belardi – contrabbasso
Segnaliamo che nei giorni sabato 25 e domenica 26, faranno parte del raduno anche gli amici di Liuteria Anemaecorde che oltre a mostrare i alcuni dei loro strumenti, saranno a disposizione di chiunque abbia necessità per  una valutazione dello stato del proprio strumento.

Info: https://www.facebook.com/radunomanoucheprocida/

Mail: alessandrobutera@live.it

0 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *