• December 16, 2019

LA DIMENSIONE DELLA RESPONSABILITA’

vico esclamativo

C’è quacosa che omologa la vita di tanti giovani della nostra contemporaneità: l’incapacità di formarsi un quadro prospettico di una qualche durata e la tendenza ad evitare la responsabilità che pretende la società. E’ essa che non sa più dare punti di riferimento forti e precisi e che mette allo stesso livello “optional” scelte di vita casuali, tutte disperatamente individuali e negative,purtroppo, di quel valorre che continuiamo a chiamare sociale. La famiglia, quando c’è, è fortemente indebolita. La scuola non parla e non riesce ancora a mettere a punto adeguati sistemi di accoglienza e di comunicazione. Lo Stato è muto, quando, addirittura, non si presenta con la faccia del “nemico”.
Rimane la Chiesa, quella di Francesco, che è sempre ricca di Cristianesimo e ispira uomini e solidarietà, sempre capace di aiutarti a riconoscere te stesso e a darti il coraggio di un pensiero positivo, una speranza.
E attraverso essa, attraverso l’esperienza di padre Antonio Loffredo, parroco del rione, che uno dei patrimoni del quariere Sanità a Napoli, le Catacombe di san Gennaro, viene messo a sostegno di un doppio progetto; quello di recuperarlo ed offrirlo alla fruizione dell’intera città, e quello di costituire ssociazioni e fonti di lavoro e di guadgno per alcuni giovani.
Nasce la Cooperativa “La Paranza”,nascono molte alttre piccole iniziative economiche e culturali, un centro teatrale, una sala di registrazioni sonore, un bed and breakfast, tutte attività foriere di lavoro e di prospettive che fondano sulla reciproca solidarietà, sulla convinzione che l’unità di intenti le renda attuabili, sulla presa di coscienza di un intero quartiere che qualcosa possa cambiare. L’antica economia del vicolo diventa movimento di quartiere e scende in campo contro l’economia della droga e della violenza. I risultati cominciano a vedersi, le persone tornano a parlarsi tra loro e a collaborare in una visione di rispetto, di solidarietà , di speranza, e dignità. Nasce anche una piccola iniziativa editoriale:”Le Edizioni San Gennaro” e il libro che abbiamo testè finito di leggere, “Vico esclamativo” di Chiara Nocchetti è il primo parto editoriale di essa.
Chiara Nocchetti ha trasferito in esso molteplici voci del quartiere Sanità, voci che, da negative, sono diventate positive, voci non più di disperazione ma di coraggio e determinazione.

vico esclamativo

Edizioni San Gennaro
CHIARA NOCCHETTI
“Vico esclamativo – voci dal Rione Sanità”
€ 12,00

0 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *