• November 14, 2018
  •  

Porta San Gennaro in via Foria a Napoli

E’ la più antica porta della muratura greca: in origine era più in alto, all’altezza della chiesa di Caponapoli. Fu Pedro da Toledo, il vicerè urbanista, che la volle spostare più in basso sulla murazione aragonese. Era chiamata la porta del tufo perchè da lì passavano le pietre di tufo che venivano cavate nella Sanità. Proprio di […]

Read More

IL LAURO MAGICO

Il lauro era l’albero sacro a Virgilio e Virgilio è stato considerato a lungo un mago di grandissimi poteri. A esaltarne le capacità di presagire il futuro furono prima i Romani , ma poi ci pensarono gli stessi Cristiani che sopravvalutarono il simbolismo che Dante Alighieri volle legare al grande poeta nato a Mantova. D’altro […]

Read More

UNA SIRENA MENAGRAMO

Napoli, la città delle Sirene, annovera una vera e propria sirena  “portasfortuna”. Non era una sirena come Partenope o come Leucosia, era una costruzione alla base di Posillipo, quasi sulla spiaggia di Mergellina, proprio dove pare che la regina Giovanna II d’Angiò-Durazzo avesse una sua piccola residenza. Quivi ella, nota per le sue passioni amorose […]

Read More

“Il segnale dell’elefante” Storia della mancata insurrezione del Partito d’Azione a Roma “città aperta”

Si presenta venerdì 26 ottobre, alle ore 18,00, presso il Centro studi Piero Gobetti (Via A. Fabro, 6, Torino) il libro Il segnale dell’elefante Storia della mancata insurrezione del Partito d’Azione a Roma “città aperta”  di Francesco Maria Fabrocile (Marlin Editore, Cava De’ Tirreni 2018)  Con l’Autore interverranno Ferruccio Parri, Bruno Segre, Antonio Caputo, Pietro Polito. Il libro, un saggio in chiave […]

Read More

John Hemingway arriva in Italia 
per svelare la faccia oscura del mito di Ernest

In un libro appassionante come un romanzo, e con la forza delle storie vere, il nipote di Hemingway racconta la sua famiglia. “Una strana tribù. Memorie di famiglia” (Marlin editore)   Per gli amanti del mito di Hemingway è un regalo illuminante e rivelatore. Si tratta del libro di suo nipote John, intitolato “Una strana tribù. […]

Read More

UNA REGINA AMATA E STIMATA A NAPOLI: ISABELLA DI LORENA

Incredibile: Napoli ha avuto anche regine sagge e amate sinceramente dal popolo. Alla morte di Giovanna II di Durazzo -Angiò, il regno di Napoli passò al fratello di Luigi III di Angiò, morto l’anno prima, Renato d’Angiò. Era il 1435 e Renato si trovava prigioniero del duca di Borgogna: fece da reggente la moglie Isabella […]

Read More