• November 14, 2018
  •  

Alla Lega Navale l’anteprima dei gommoni 27GT e 25GT della MV Marine con motori Mercury

Napoli – Mercoledì 24 ottobre si è svolta la presentazione dei modelli 27 Gt e 25 Gt del cantiere Mv Marine con i motori Mercury. In anteprima internazionale sono state effettuate le prime prove in acqua, in presenza del team tecnico del cantiere partenopeo e dei tecnici della Mercury.

La location scelta è stata la Lega Navale Italiana – sezione di Napoli al Molosiglio. Le due unità si sono presentate uniche ed esclusive nel loro genere per confort, velocità e bassi consumi. Caratteristiche che da sempre contraddistinguono il cantiere MV Marine dell’ingegnere Vincenzo Nappo, di ritorno con i propri modelli dai saloni di nautici di Cannes e Genova e presente all’edizione annuale di Navigare, per poi continuare l’appuntamento con i boat show internazionali con tappa a Parigi, Zagabria, Split e Dusseldorf.

“Abbiamo registrato una grande crescita dell’azienda ed entusiasmo da parte del mercato di riferimento, in Italia e all’estero, soprattutto per l’esclusività dei modelli realizzati e le caratteristiche tecnologicamente avanzate che spingono molte società leader nel settore dei motori ormai da sempre a scegliere MV Marine come riferimento ed esempio per sperimentare i propri prodotti – illustra Vincenzo Nappo, fondatore della MV Marine – Scelte che ci gratificano e spronano a continuare il percorso intrapreso da decenni nel mondo della ricerca e dell’innovazione, non solo nella scelta dei materiale, ma anche nelle metodologie di lavorazione – continua l’ingegnere Nappo – I nostri battelli sono curati e rifiniti nei minimi particolari e sono una garanzia anche per le lunghe navigazioni, ciò ci garantisce oggi una vasta clientela, italiana e straniera, dalle Nazioni dell’Adriatico e in modo più ampio del Mediterraneo fino in America”.

Alessandro Conti, direttore generale Mercury Italia, afferma: “A Napoli abbiamo presentato, sui due battelli MV Marine, due nuovi motori di grandissima qualità. In questo 2018 abbiamo infatti rinnovato tutta la gamma con l’introduzione di due motori, uno V6 e uno V8, che ci permettono di rafforzare il nostro ruolo sul mercato italiano”.

0 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *