• December 16, 2018
  •  

“Il ritorno in Egitto” di Giovanna Mozzillo si presenta a Roma il 15 novembre

Il libro “Ritorno in Egitto” di Giovanna Mozzillo (Marlin editore) sarà presentato giovedì 15 novembre, alle ore 17.30aRoma,   presso La Casa dello Scrittore/ FUIS – Federazione Unitaria Italiana Scrittori, in via Lungotevere dei Mellini 33/A. Insieme all’autrice interverranno Antonio Natale Rossi, Presidente FUIS e Maria Vittoria Vittori, giornalista. Le letture saranno a cura dell’attore, David Gramiccioli.

Un testo ambientato in una Roma il cui impero  è ormai al tramonto, ed è tormentato da angosce e diversi contrasti, tra cui quello dell’amore tra il patrizio Claudio ed  il suo concubino Ligdo, il cui eros è criminalizzato  dalla dilagante concezione cristiana, opposta alla tradizione pagana. “Il libro, nel descrivere lo scontro tra due concezioni della vita incompatibili, quella classica che esalta l’eros e quella cristiana che lo criminalizza, racconta lo sconvolgimento dei protagonisti i quali non riescono a capacitarsi della condanna che si è abbattuta sul loro amore – anticipa la Mozzillo -. Ma questo sconvolgimento i due amanti (separati da una serie di fatali congiunture) lo vivranno con esito diverso”. L’intreccio narrativo si arricchisce di suggestione ed inquietudine fino all’ultima pagina, trattando temi che restano quanto mai attuali e che saranno affrontati nel corso della presentazione di Roma.

Giovanna Mozzillo, napoletana, ha insegnato per molti anni materie letterarie. Nel 1977 ha curato il volume Società e cultura nell’opera La Campania dal fascismo alla repubblica. In seguito ha pubblicato Le alghe di Posillipo (1994, II ed. 2011), Tempo 
di cicale (1995), Recita napoletana (1999, Premio “Naples in the World”, da cui è stato tratto il lavoro teatrale “Tempo scaduto”, diretto e rappresentato da Gea Martire), La signorina e l’amore (2001, finalista al Premio Elsa Morante 2002), Lavinia e l’angelo custode (2003), Quell’antico amore (2004), La vita come un gioco (2007, finalista al Premio Melfi 2008), Malgrado tu sia altrove (2014). È coautrice del volume collettivo La guerra e le bambine: sedici nonne raccontano(2014). Collabora alle pagine culturali di vari quotidiani e riviste, tra cui “Corriere del Mezzogiorno” e “Leggendaria”.

Per info e interviste – ufficiostampa@marlineditore.it – 3388462271

PEM Communication Ufficio Stampa

ufficiostampanotarbartolo@gmail.com

0 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *